Filippo, Rustico di: Sonetti XIII

Portre of Filippo, Rustico di

Sonetti XIII (Italian)

Una bestiuola ho vista molto fera,

armata forte d'una nuova guerra,

a cui risiede sì la cervelliera

che de·legnaggio par di Salinguerra.

 

Se 'nsino 'l mento avesse la gorgiera,

conquisterebbe il mar, non che la terra;

e chi paventa e dotta sua visera

al mio parer nonn·è folle ned erra.

 

Laida la cera e periglioso ha 'l piglio,

e burfa spesso a guisa di leone:

torrebbe l' tinto a cui desse di piglio;

 

e gli occhi ardenti ha via più che leone:

de' suoi nemici asai mi maraviglio

sed e' non muoion sol di pensagione.



Uploaded byP. T.
Source of the quotationhttp://www.italica.rai.it

minimap