Strozzi, Giovan Battista: Notte di Michelangelo

Portre of Strozzi, Giovan Battista

Notte di Michelangelo (Italian)

La Notte, che tu vedi in sì dolci atti

Dormir, fu da un Angelo scolpita

In questo sasso, e perché dorme ha vita:

Destala se nol credi, e parleratti.



Uploaded byP. T.
Source of the quotationhttp://en.wikiquote.org/wiki

minimap